Andrea

Mercati

LaMiaStoria

Suonare il flamenco vuol dire immergersi non solo in una musica, ma anche in una cultura profondamente radicata al suo territorio di origine: l’Andalusia.

È con questa idea che fin da giovanissimo mi sono avvicinato a questo straordinario genere: andai a vivere a Siviglia, Cadiz, Jerez de la Frontera, città simbolo del flamenco, per immergermi in questa cultura, apprendendo l’arte del toque, dell’accompagnamento al cante e al baile.

Ho tuttavia sempre condiviso lo studio di questa musica popolare con quello della musica cosiddetta “colta”, conseguendo i diplomi in chitarra e in Jazz presso il Conservatorio Santa Cecilia di Roma.

Quando suono in concerto da solista o con il mio gruppo cerco di trasmettere tutta la energia, il fervore ritmico, l’allegria e la sensualità propria del flamenco.

Ho SceltoSalvadorCortezPerché

Ho scelto la chitarra flamenco amplificata Salvador Cortez CF-55E perché ha un suono molto brillante, adatto sia alla performance solista che all’accompagnamento al ballo e al canto.
La tastiera è molto facile da suonare e risponde bene alle difficoltà tecniche proprie del flamenco (tremolo, picado, alzapua, rasgueados).

Il modello elettrificato (con o senza spalla mancante), che consiglio sempre ai miei allievi, conserva queste caratteristiche anche amplificato.

Segui
l’artista
Confronta Prodotti
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Entra nel Salvador Cortez Nylon Club per ricevere aggiornamenti sui prodotti, notizie dalla community, approfondimenti e contenuti didattici esclusivi!

* campi obbligatori
Newsletter Salvador Cortez

Seleziona tutti i modi in cui vuoi rimanere in contatto con Valmusic Professional SRL:

Puoi annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando sul link presente in calce alle nostre e-mail. Per maggiori informazioni sul trattamento dei dati consulta la nostra informativa sulla privacy.

Grazie! La tua iscrizione è avvenuta con successo.

preloader